Notizie dal Mondo – Ricucire un cuore con un viaggio

Locandina Notizie dal mondo

Notizie dal Mondo

Titolo originale: News of the World

Anno: 2020

Paese: Stati Uniti d’America

Genere: Azione, avventura, drammatico, storico, western

Produzione: Universal Pictures

Distribuzione: Netflix

Produttori: Gary Goetzman, Gregory Goodman, Gail Mutrux

Durata: 1 hr 58 min (118 min)

Regia: Paul Greengrass

Sceneggiatura: Luke Davies, Paul Greengrass

Fotografia: Dariusz Wolski

Montaggio: William Goldenberg

Musiche: James Newton Howard

Attori: Tom Hanks, Helena Zengel, Elizabeth Marvel, Mare Winningham, Neil Sandilands, Chukwudi Iwuji, Christopher Hagen, Thomas Francis Murphy.

https://www.youtube.com/watch?v=LB9QUZoGKZQ
Trailer ITA del film “Notizie dal Mondo”

Prodotto da Universal Pictures e distribuito da Netflix, dal 10 febbraio 2021, il film diretto da Paul Greengrass è tratto dal romanzo omonimo di Paulette Jiles, racconta la storia un uomo che per mestiere legge le notizie di paese in paese. I

Trama Notizie dal Mondo

Cinque anni dopo la fine della Guerra civile, il capitano Jefferson Kyle Kidd (Tom Hanks), veterano di tre guerre, si sposta di città in città raccontando storie vere e condividendo le ultime notizie su presidenti e regine, faide, catastrofi terribili e avventure mozzafiato che arrivano da ogni angolo del globo, grazie ai giornali che riesci ad ottenere nei suoi viaggi.

Durante il suo passaggio nelle pianure del Texas il suo destino si incrocia con quello di Johanna (Helena Zengel), una bambina di 10 anni catturata dalla tribù dei Kiowa sei anni prima e allevata come una di loro. Johanna, ostile verso un mondo che non conosce, deve essere riconsegnata agli zii contro la propria volontà, dopo aver perso tutta la sua famiglia.

Kidd seppur controvoglia, accetta di consegnare la bambina ai legittimi custodi. Durante un viaggio di centinaia di miglia attraverso l’implacabile natura selvaggia, i due si ritroveranno ad affrontare continue sfide prima di raggiungere il loro scopo, mentre sono alla ricerca di un luogo che entrambi possono chiamare casa.

“La guerra è arrivata e quando è finita era tutto distrutto”.

cit. Cap. Jefferson Kyle Kidd

Recensione Notizie dal Mondo

Il film diretto da Paul Greengrass è un lungo viaggio della durata di due ore circa, ambientato in un periodo della storia americana alquanto complicato, ovvero il termine della guerra civile.

Fin dalle prime immagini, notiamo nello sguardo del nostro protagonista veterano di guerra, i tratti di un passato funesto. L’uomo che si sposta di città in città, raccontando in locande malandate e con persone molto spesso disinteressate, storie avvincenti che avvengono lungo il “continente”.
Durante uno di questi viaggi, si ritrova ad incrociare Johanna, una giovane ragazzina impaurita, che cerca in ogni modo di fuggire da un passato doloroso, al pari del nostro protagonista. Proprio da questo punto in comune, nasce il legame tra i due soggetti scelti da Greengrass.

In una strada tortuosa, che li porterà a scelte pericoloso e sacrifici fuori programma, entrambi impareranno qualcosa uno dall’altra, aiutandosi e stabilendo un rapporto quasi simbiotico padre-figlia, nella disperata ricerca di un posto che possa essere chiamato casa.


Ciò che ci viene mostrato è la contrapposizione di due mondi all’apparenza totalmente diversi: da un lato abbiamo la legge incarnata dall’ex-capitano, abituato ad affrontare battaglie e pericoli; dall’altro invece, l’innocenza di una bambina che ha già fatto i conti con la vita.
Un viaggio non solo fisico, ma soprattutto mentale è quello fatto dai protagonisti, contornato da una fotografia ben curata ad opera di Dariusz Kondji, tra vaste praterie, selvaggi attacchi e rimandi ai classici western che hanno avuto tanta fortuna anche nel nostro Paese.

Il risultato è uno spettacolo agrodolce che altera azione e attimi di riflessione, tra momenti drammatici e tensione che nonostante l’ottima messa in scena, non raggiunge mai alti livelli di originalità.

Seppur non abbia osato totalmente e la complessità psicologica dei due personaggi non sia arrivata pienamente al cuore dello spettatore, riesce comunque a toccare le corde giuste per rendere il film scorrevole e incalzante. I due volti principali cadono spesso nel corso della storia, si lasciano andare, arrivano al fondo e poi grazie alla forza del compagno trovano la spinta per rialzarsi e affrontare ancora una volta il mondo circostante.


Forse non una delle migliori interpretazioni di Hanks, che una volta concluso il film, oltre ad un brivido di emozioni pervenute durante la scena finale, ci farà pensare di avere ascoltato solo una delle “tante storie” che ci regala il cinema.

“Queste erano le notizie dal mondo. Grazie e buonanotte”.

cit. Cap. Jefferson Kyle Kidd

Note Positive

  • Fotografia e scenografia ben curata
  • Storia non originale ma coinvolgente
  • Recitazione

Note Negative

  • Mancanza di profondità
  • Scene “action”

Leave a Reply