Quelli che mi vogliono morto (2021) tratto dal romanzo di Michael Koryta

Quelli che mi vogliono morto locandina film

Quelli che mi vogliono morto

Titolo originale: Those Who Wish Me Dead

Anno: 2021

Paese: Canada, Stati Uniti d’America

Genere: Thriller

Produzione: BRON Studios, Creative Wealth Media Finance, Film Rites

Distribuzione: Warner Bros.

Durata: 1h 40m

Regia:  Taylor Sheridan

Sceneggiatura: Michael Koryta, Charles Leavitt, Taylor Sheridan

Fotografia: Ben Richardson

Montaggio: Chad Galster

Musiche: Brian Tyler

Attori: Angelina Jolie, Finn Little, Nicholas Hoult, Aidan Gillen, Jon Bernthal, Tyler Perry, Jake Weber, Tory Kittles, Lora Martinez-Cunningham, James Jordan, Dylan Kenin, Alma Sisneros

Trailer italiano di Quelli che mi vogliono morto

Quelli che mi vogliono morto (Those who wish me dead) è un film del 2021 diretto da Taylor Sheridan. Il film è tratto dal romanzo “Those who wish me dead” del 2014 di Michael Koryta.

Trama di Quelli che mi vogliono morto

Il film racconta la vicenda di tre storie che si intrecciano tra loro, con un ambientazione comune: i boschi del montana. Hannah è a capo di una squadra di pompieri paracadutisti che si lanciano dagli aerei oltre le fiamme, ma è ancora scossa dall’esito dell’ultima missione. A preoccuparsi per lei c’è il suo ex, Ethan, vice sceriffo del luogo. La terza storia è quella del piccolo Connor, che assieme al padre Owen sono in fuga dalla Florida, inseguiti da sicari professionisti che vogliono ucciderli. Nella fitta vegetazione locale del posto, divamperà un incendio cogliendo impreparata la comunità del montana.

Angelina Jolie in Quelli che mi vogliono morto
Angelina Jolie in Quelli che mi vogliono morto

Recensione di Quelli che mi vogliono morto

Taylor Sheridan sceneggiatore e poi regista, realizza film di medio budget per un pubblico adulto, radicati nel genere ma spesso con ambizioni drammaturgiche più alte. I suoi lavori posso essere definiti neo-western, che riscoprono la frontiera di un tempo e cercano di tracciarne anche una nuova, percorrendo i sentieri dell’America contemporanea. In “Quelli che mi vogliono morto” la frontiera è il “fuoco”, Sheridan torna alla regia di un thriller ad alta tensione che evidenzia i suoi tratti distintivi, pellicola che vede il ritorno in veste di protagonista della strar del cinema Angelina Jolie, il cui naturale carisma è prova della sua eccezionale abilità recitativa, che non perde mai terreno.

Quelli che mi vogliono morto scena del film
Quelli che mi vogliono morto

La partenza del film è lampante, l’incendio nel bosco, la paura negli occhi del padre di Connor. Il regista si trova a suo agio nel momento in cui i suoi personaggi devono assolutamente mettere in campo l’istinto di sopravvivenza e lo spirito di sacrificio. Internamente al film, si cercano di approfondire le motivazioni psicologiche dei personaggi, i legami e i dolori passati. I numerosi fili narrativi si intrecciano tra loro e i nodi diventano difficili da sciogliere. Lo svolgimento della narrazione riporta alla
mente più il filone thriller che il genere neo-western a cui il regista si ispira. Una scelta che porta fuori strada le aspettative dei fan di Sheridan, anche alla luce dell’ottimo cast messo insieme per la pellicola. Si può notare un fascino retrò nella scelta di portare sullo schermo una storia, che a livello commerciale risulta fuori tempo.

In conclusione la pellicola thriller dal taglio classico ma penalizzato da una sceneggiatura altalenante, risulta allo stesso tempo apprezzabile per l’eccezionale performance di Angelina Jolie e per l’ambizione di fare un prodotto d’intrattenimento mainstream per adulti.

Note positive

  • Angelina Jolie è bravissima
  • Il progetto del film appare ambizioso.

Note negative

  • Il cast di contorno è usato in modo discontinuo
  • La regia è incerta
  • Sceneggiatura altalenante

Leave a Reply

10 − 10 =