Guida astrologica per cuori infranti – Prima stagione (2021): La ricerca del vero amore

Guida astrologica per cuori infranti - Prima stagione locandina serie

Guida astrologica per cuori infranti

Titolo originale: Guida astrologica per cuori infranti

Anno: 2021

Paese: Italia

Genere: Commedia, sentimentale

Produzione: Italian International Film, Gruppo Lucisano

Distribuzione: Netflix

Ideatore: Bindu de Stoppan

Stagione: 1

Puntate: 6

Regia: Bindu de Stoppan, Michela Andreozzi

Sceneggiatori: Bindu de Stoppani, Fabrizio Cestaro

Attori: Claudia Gusmano, Lorenzo Adorni, Michele Rosiello, Alberto Paradossi, Lucrezia Bertini, Fausto Sciarappa, Emanuela Grimalda, Esther Elisha, Francesco Arca, Alberto Boubakar Malanchino, Giancarlo Ratti, Maria Amelia Monti, Bebo Storti, Euridice Axen

Trailer di Guida astrologica per cuori infranti

Mi sono innamorata di questa serie perché credo che possa far sognare. Universale, fresca, che risponde al desiderio del pubblico in questi tempi. Lavorare con Netflix è stato molto stimolante: un confronto serrato sul piano editoriale e una modalità industriale con una visione internazionale

Paola Lucisano, produttrice per Italian International FilmGruppo Lucisano

Guida astrologica per cuori infranti è una commedia sentimentale all’italiana di casa Netflix, basata sull’omonimo successo editoriale di Silvia Zucca edito da Casa Editrice Nord, ideata e sceneggiata da Bindu de Stoppani, la quale nel 2017 aveva diretto il lungometraggio Cercando Camilla. Per il ruolo della protagonista Alice Bassi è stata scelta Claudia Gusmano, famosa per la fiction L’Allieva, e come co – protagonista troviamo Lorenzo Adorni, che veste i panni di Tio. La prima stagione debutta su Netflix il 27 ottobre 2021.

Trama di Guida astrologica per cuori infranti

Poco più che trentenne e single, ma non per sua scelta dato che ricerca da sempre il vero amore, Alice Bassi lavora come assistente di produzione a Dora Tv, un piccolo network televisivo di Torino, dove ha ben poche possibilità di fare carriera benché sia l’unica persona realmente competente sul set, riuscendo, in più occasioni, a risolvere da sola situazioni di estrema emergenza. Come se tutto ciò non bastasse, il suo ex ragazzo Carlo (Alberto Paradossi) fa la proposta di matrimonio alla sua nuova compagna incinta. Alice, proprio quando la sua vita sentimentale sembra dirigersi verso la solitudine e la tristezza, ecco che fa la conoscenza di Davide, l’affascinante e nuovo direttore creativo di Dora Tv, e Tio, un attore di soap opera di punta del network televisivo che nel tempo libero si dimostra un vero e proprio guru di astrologia. Il giovane attore ben presto diverrà il consigliere sentimentale di Alice creando per lei la sua personale Guida astrologica per cuori infranti.

Claudia Gusmano è Alice in Guida astrologica per cuori infranti
Claudia Gusmano è Alice in Guida astrologica per cuori infranti

Recensione di Guida astrologica per cuori infranti

Ognuno di noi prova un attrazione o curiosità verso il mondo delle stelle e dei segni zodiacali, non a caso in qualsiasi rivista e giornale, viene sempre lasciato un trafiletto riguardante la lettura dei segni, che spesso e volentieri andiamo, come un sorta di rito, a leggere dando, casomai, una sbirciata anche all’oroscopo del nostro partner o di colui o colei di cui siamo attratti. A quei trafiletti giornalistici ormai siamo un po tutti affezionati e li leggiamo con gusto e divertimento, oppure possono diventare l’elemento che muove e indirizza le nostre giornate dandoci maggiore coraggio sul luogo di lavoro o indirizzandoci entro nuove relazioni oppure possono farci fermare e dare una calmata al nostro voler tentare un qualcosa, nel caso in cui l’oroscopo non è così benevolo con il nostro segno. Guida astrologica per cuori infranti racchiude tutto ciò: divertimento, speranze amorose e destino.

La protagonista della storia è la romantica Alice Bassi, un personaggio che racchiude un intera generazione di trentenni disperati e che, cresciuti a commedie romantiche, sperano nel grande amore, in una relazione di coppia che possa essere racchiusa in una semplice frase: Per sempre. Ma quando questo amore non sopraggiunge e ci rendiamo conto di non riuscire a evolverci nel realizzare la propria famiglia tanto sperata, sopraggiunge la tristezza, la frustrazione e la paura di rimanere soli e di non trovare il nostro amore, temendo di passare tutta la vita tra relazioni insulse e senza un briciola di speranza nel raggiungere il vero completamento amoroso. Alice, personaggio con cui è facile rispecchiarsi, si rende conto che la sua vita è ormai ferma e bloccata quando il suo ex Carlo fa il fatidico passo: chiedere a Christina, colei che aspetta da lui un bambino, di sposarlo. Questo momento la destabilizza facendole comprendere che, forse, è l’ora che la sua esistenza prenda una svolta amorosa decente e indirizzata alla ricerca di un uomo che la ami realmente, ma la porta anche alla dura realtà della sua esistenza, ovvero che al momento il suo presente è vuoto e privo di reale felicità sentimentale; ma proprio nel suo periodo più buio le arriverà in soccorso l’attore di soap opera Tio, guru della letteratura astrale, che porterà nella vita di Alice nuova energia ed entusiasmo, donandogli nuova speranza per il futuro, attraverso la lettura della carta astrale e aiutandola a scegliere gli uomini in base al suo segno zodiacale, difatti essendo “una bilancina perfettina” non può stare con individui del segno del Toro (troppo testardi) oppure con uno dei Gemelli (dalla personalità multipla risultando fin poco affidabili). Ora per Alice, nel conoscere un uomo, risulterà importante la conoscenza del segno zodiacale.

Lorenzo Adorni è Tio in Guida astrologica per cuori infranti
Lorenzo Adorni è Tio in Guida astrologica per cuori infranti

Leggerezza e romanticismo

Guida astrologica per cuori infranti risulta con ogni probabilità il prodotto made in Italy targato Netflix di maggior fattura, almeno nel campo della serialità, dopo le grosse delusioni con Curon e Luna Nera, due serie che puntavano troppo in alto per poi creare un prodotto assolutamente negativo dal punto di vista critico. In questo caso la storia televisiva di Bindu de Stoppani invece non si prende troppo sul serio andando a realizzare una prima stagione piuttosto leggera dal punto di vista narrativo e tematicamente, puntando tutto sull’elemento classico delle commedie romantiche, ovvero la ricerca di un principe azzurro, sfruttando l’escamotage zodiacale. Le sei puntate di circa mezz’ora volano via con estrema rapidità lasciandoci con un sorriso stampato sulle labbra e facendoci empatizzare con la confusionaria e disperata protagonista Alice, ben interpretata da Claudia Gusmano, la quale si dimostra la vera sorpresa di questo arco di stagione proponendosi come una validissima attrice.

Guida astrologica per cuori infranti funziona, nonostante quella caratteristica da fiction da cui è impregnata, e mostra fin dal principio qual è il suo target di pubblico sfruttando un linguaggio in sceneggiatura piuttosto didascalico e che tende a specificare sempre tutto, a volte ciò non da fastidio tanto che i dialoghi sono quasi realistici, nonostante tutta la serie sia sopra le righe, mentre in alcuni casi i dialoghi risultano forzati a causa proprio di questo sottolineare ed evidenziare gli eventi per farli stampare nella mente del suo pubblico, ovvero di coloro che vogliono guardare una serie senza impegno.

Il tutto è impregnato da una riflessione, che alla fin dei conti non è così sviluppata, sul senso di destino orientato all’elemento zodiacale. Quando nasciamo gli astri e il loro posizionamento che possiedono in quel dato minuto influiscono e influenzano le nostre vite come il nostro carattere innato e i nostri successi e insuccessi, ad esempio Alice ha il blocco riguardante l’amore completamente vuoto, ciò significa che non riuscirà a trovare il vero amore? Almeno nella concezione che lei ha? Tio crede fermamente nelle stelle e che queste influenzano il nostro vivere, ma se fosse così e se avessimo già una strada semi indirizzata, siamo realmente noi a forgiare le nostre vite e il nostro futuro? La serie in effetti sta nel concetto che Alice per trovare l’amore deve seguire il suo piano astrale e scegliere solo uomini zodiacalmente compatibili con lei. Questa scelta darà i suoi frutti?

Note positive

  • Leggerezza narrativa
  • Le interpretazioni

Note negative

  • A volte i dialoghi evidenziano troppo l’azione, in maniera poco verosimile.

Leave a Reply